Petrolio: riaperto oleodotto Forties nel Mare del Nord

Il gruppo petrolchimico Ineos ha annunciato nel fine settimana la riapertura dell’oleodotto Forties nel Mare del Nord britannico, fermo da quasi tre settimane. Il gruppo era stato costretto a dichiarare la “forza maggiore” il 14 dicembre scorso, dopo la scoperta di una perdita l’11 dicembre. Attraverso Forties, transita circa il 40% della produzione di idrocarburi del Mare del Nord britannico. Ineos ha acquisito il controllo della rete Forties Pipeline System, che trasporta normalmente circa 450.000 barili di petrolio al giorno, nell’ottobre scorso da Bp per circa 250 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *